Per i 100 anni Citroën, un'esposizione spettacolare firmata da uno dei più famosi designer italiani al Mondo. È questo il regalo che fa Citroën ai suoi clienti, appassionati e affezionati che dal 9 al 14 aprile saranno alla Milano Design Week 2019. Nello spazio di via Stendhal 35 verrà allestito "Maison Citroën Centenray Edition": un percorso espositivo tra heritage e visione contemporanea firmato da Matteo Ragni.

Protagoniste assolute dello spazio due vetture emblematiche, che rendono omaggio alle vetture del passato e del presente: la Citroën 2CV, personalizzata per l'occasione con la scritta “Origins since 1919”, e Citroën C5 Aircross, il nuovo SUV moderno e tecnologico, terzo classificato al premio Auto dell'anno 2019.

A rendere ancora più speciale "Maison Citroën Centenray Edition" sarà una sorpesa: un oggetto di design ispirato al logo Citroën creato proprio dal Matteo Ragni Studio. All’interno dell’allestimento, infatti ci sarà un’imponente scultura realizzata con diversi componenti delle auto che insieme danno forma al famoso Double Chevron, il simbolo da sempre di Citroën.

"Made With Icons" è questo il nome della creazione realizzata dal designer Jean-Baptiste Sènèquier che affiancherà l'opera di Ragni. L'artista ha voluto celebrare il centenario di Citroën attraverso oggetti immediatamente riconducibili alla celebre azienda automobilistica francese, e per farlo ha disposto ben 263 elementi per ricreare la forma del Double Chevron. 

L'ultima particolarità dello spazio espotivo è una grande parete interattiva dove verranno proiettate immagini rappresentative dei modelli prodotti in questi 100 anni di Citroën: dalla 2CV che rappresenta il passato, al SUV Citroën C5 Aircross che incarna il presente, fino dalle immagini di Ami One Concept, il concept 100% elettrico che rappresenta la visione della libertà in città“by Citroën”.