I costruttori europei non hanno certo abbandonato i loro progetti nel settore delle Sport Utility del segmento medio.
Una della conferme di questo indirizzo si concretizzerà nella prima metà del 2011, quando debutterà la seconda generazione della BMW X3.
A fine estate infatti sono iniziati nei mesi scorsi i primi test stradali del modello che prenderà il posto dell’attuale modello uscito nel 2004. Se per realizzare la  BMW X1 è stata sfruttata la meccanica dell’attuale Serie 3, la nuova Sport Utility, anticipata nelle immagini di Lorenzo Preti di Graphicar, prenderà origine dallo stesso progetto della futura generazione della berlina media di Monaco di Baviera. Sarà quindi più grande e raffinata tecnologicamente.