La Fiat 500X, small SUV compatto e urbano, che vedete nell'anticipazione di Lorenzo Preti di Graphicar, sarà il primo dei 34 nuovi modelli che nei prossimi cinque anni Fiat Chrysler Automobiles (FCA) laverà sul mercato. Come noto, l'obiettivo del gruppo italo-americano è di passare dagli attuali 4,3 milioni di veicoli prodotti a 7 milioni nel 2018. Il piano prevede un investimento quasi 50 miliardi di euro: Marchionne ha elencato progetti ambiziosi: “Scriveremo un libro completamente nuovo”. La Fiat 500X sarà una delle auto più importanti per fare i grandi numeri di FCA, dove la parte del leone la divideranno appunto Fiat e Jeep, con un'aspettativa è di produrre 1,9 milioni di auto ciascuno. Quindi, oltre alla sostituzione della Punto e l’arrivo della Fiat 124 Spider fatta con Mazda ci sarà appunto la Fiat 500X, che sarà prodotta a Melfi con la sorella Jeep Renegade. Secondo le vocazioni dei due marchi, l'orientamento più fuoristradistico è per la Jeep, soltanto 4×4 a trazione integrale, grazie al il Jeep Active Drive, sistema di trazione integrale, e il Jeep Active Drive Low, sistema di trazione integrale con rapporto finale di riduzione di 20:1. Sarà invece decisamente più "urbano" per la Fiat proposta invece anche in versione a due ruote motrici.

Fiat 500X, small SUV