"Sfuggono" di mano a due giorni dal lancio, le immagini (e non solo) di nuova Bmw Serie 7 2016. E' il configuratore ufficiale di Bmw in Austria a lasciar trapelare utili informazioni che definiscono aspetto (a dire il vero le foto spia degli ultimi mesi avevano già ampiamente indicato gli stilemi dell'ammiraglia) e, soprattutto, le motorizzazioni offerte al lancio, insieme ad alcuni optional particolarmente di rilievo, visto il segmento di riferimento. A titolo puramente indicativo, poi, rimbalzano anche i prezzi, tutti da confermare, ma comunque utili a posizionare la Serie 7. Le immagini sono, purtroppo, di bassa qualità e servono appena a confermare la presenza di un'ampia calandra, un doppio rene dalle dimensioni imponenti, al quale sono collegati i gruppi ottici full led. A richiesta si potranno installare i proiettori con tecnologia laser, mutuati dalla Bmw i8, mentre averli adattivi e full led richiederà un surplus. Scontato attendersi le tipiche note di efficienza aerodinamica di Bmw, sotto forma di Air Curtains e Air Breather. Integrati nelle maniglie troviamo poi dei led in grado di tracciare una sorta di "tappeto rosso" per accogliere i passeggeri a bordo, sull'asfalto infatti vengono proiettati fasci di luce che indicano al buio la presenza dell'auto. Uno sguardo a bordo tradisce la presenza di una strumentazione dietro al volante interamente digitale, accompagnata dal display al centro della plancia, sopra le bocchette d'aerazione, incastonate su una fascia a sviluppo orizzontale, tema caro all'intera console, vista la disposizione dei comandi secondari davanti alla leva del cambio Steptronic. Passiamo alle novità sotto al cofano, ai motori che certamente verranno offerti su nuova Bmw Serie 7 2016. Altri seguiranno, intanto si conosce l'attacco della gamma con un turbodiesel 3 litri sei cilindri in linea da 265 cavalli, abbinabile anche alla trazione integrale xDrive a richiesta. Stando alle informazioni trapelate e tutte da confermare, il listino di questa motorizzazione partirebbe da 100 mila euro, grossomodo allineati alla versione di punta di Mercedes Classe S turbodiesel con motore di pari potenza. Particolarmente interessanti sono i consumi dichiarati per Bmw 730d, ovvero tra i 4.5 e 4.9 litri/100 km, nettamente inferiori alla generazione odierna, che non fa meglio di 5.6 litri/100 km con la stessa motorizzazione e 8 cavalli in meno. La cura dimagrante alla quale si è sottoposta nuova Serie 7 dà i suoi frutti.

La fotogallery di Bmw Serie 7 2016

Sul fronte delle unità a benzina, Bmw 740i avrà un sei cilindri a V, TwinPower Turbo da 3 litri e 326 cavalli, già oggi offerto sulla Bmw Serie 7, seppur con qualche cavallo in meno (450 i newtonmetri di coppia). In attesa di un vociferato V12, l'altra Serie 7 a benzina sarà la 750i, con il V8 4.4 litri turbo, capace di 450 cavalli e abbinato alla trazione integrale xDrive. Scorrendo le informazioni trapelate dal configuratore austriaco, si apprende anche della presenza di un pacchetto M Sport, con interventi aerodinamici e stilistici mirati, per quanti vorranno un'ammiraglia dal look più caratterizzato in senso sportivo. Il 10 giugno si "completerà" la scheda tecnica, con la presentazione ufficiale. Fabiano Polimeni