Alfa Romeo Stelvio, è arrivata la settimana del vero esordio. Su strada e in concessionario.

Il nuovo SUV del Biscione, l'auto più attesa del 2017, nei prossimi giorni sarà oggetto della presentazione e del primo test su strada riservati alla stampa. Auto.it, come sempre sarà presente e vi proporrà un dettagliato resoconto del primo contatto e delle impressioni sul nuovo sport utility che vuole fare breccia nel segmento premium. 

ALFA ROMEO STELVIO, IL CONFRONTO CON I SUV TEDESCHI

La Stelvio sarà in concessionario qualche ora dopo. Il porte aperte per l'Alfa Romeo Stelvio First Edition infatti è in programma per sabato 25 e domenica 26 febbraio.

Una "prima" molto attesa, per la quale Alfa si farà trovare pronta. Presso ka fabbrica Cassino infatti sono stati già prodotti 1.000 Stelvio, come ha confermato Ferdinando Uliano, il segretario nazionale della FIM-CISL: "Nei giorni scorsi sono state completate le 1000 Suv Stelvio che presto riempiranno i mercati prima europei e poi nord americani".

Lo Stelvio First Edition, con dotazione ricca - Sedili riscaldati in pelle pieno fiore, inserti in legno, cerchi in lega da 20”, pinze freno colorate, fari Bi-Xenon, sistema di navigazione 3D (display da 8,8”), radio Dab, Integrated Braking System, Forward Collision Warning, Autonomous Emergency Brake e Lane Departure Warning. - è spinto dal 2.0 turbo benzina da 280 cavalli, dotato di cambio automatico e trazione integrale, stesso "pacchetto" della Giulia Veloce. Il prezzo è di 57.300 euro

Decisive però saranno i prezzi e gli allestimenti della Stelvio 2.2 diesel, da 180 e 210 cavalli, che saranno la stragrande maggioranza delle richieste sul mercato italiano.