Che volto avr? il futuro Suv compatto della Hyundai che si porrà, in gamma, al di sotto della Tucson e della Santa Fe? Quello che intravedete nell’unica foto anticipata dalla Casa coreana sul Kona, ovvero il nome scelto per lo sport utility che arriverà a luglio.

ll design è accattivante e presenta un frontale caratterizzato dallo stile Cascading Grille: un mix che comprende la vistosa griglia centrale dove il logo Hyundai è ben evidente al centro, e da nuovi gruppi ottici che ne accentuano il carattere deciso. Le luci diurne a Led sono posizionate al di sopra dei fari, questi ultimi dal taglio quasi sportivo.

Altri dettagli del Suv Kona: il posto di guida rialzato, la visibilità creata dalle ampie vetrate e la possibilità di scegliere fra la trazione anteriore (di serie per tutte le versioni) e quella integrale (che verrà offerta come optional).

Mistero, ancora, sulle dimensioni e sulla gamma dei motori che dovrebbe, però, comprendere il turbodiesel 1.4 CRDi nelle due versioni da 75 e da 90 cv. Nonché il tre cilindri benzina GDI nella configurazione più potente da 120 cv.