Una navetta che vuole dire la propria nella fascia alta dei prodotti in grado di coniugare spazio e finiture curate a bordo. Renault Trafic SpaceClass si mostra in anteprima al Festival di Cannes, riservandosi una passeggiata sulla Croisette prima di proporsi nelle concessionarie europee, dal prossimo settembre. Spazio consueto di Renault Trafic con in più il "Class" nei particolari. Riconoscibile esternamente dai vetri posteriori oscurati,i cerchi in lega da 17 pollici con finitura diamantata sulle versioni più ricche, le luci diurne a led e la calandra dai profili cromati, a Cannes sfoggia la tinta carrozzeria destinata al lancio, il grigio Comète. 

All'interno di sarà spazio per 9 persone, su sedute singole, rivestite in pelle negli step più accessoriati. Per uno shuttle destinato all'utenza business, la possibilità di creare un salotto viaggiante è quasi una necessità. Con il Pack Signature, Renault Trafic SpaceClass risponde presente: i sedili della seconda fila ruotano di 180 gradi e dall'ampio vano portaoggetti spunta un tavolino scorrevole. Di serie su tutte le SpaceClass il climatizzatore automatico, con bocchette dedicate per le file posteriori (i sedili sono installati su binari a pavimento) e regolazione della temperatura. A completare il padiglione, luci di lettura a led orientabili, una per ciascun passeggero. 

Accessori di serie sono la presa di corrente a 220v e la presa USB, il volante in pelle e il touchscreen in plancia da 7 pollici, diversificato tra il sistema MediaNav Evolution e R-Link Evolution compatibile con Android Auto e completato dalla telecamera posteriore.