La prima immagine, intera, della Infiniti Q Inspiration Concept è una nitida dichiarazione di intenti. Il prototipo di berlina a quattro porte, dotata di un piglio dinamico, sarà mostrato al Salone di Detroit

Rappresenta molto di più di un esercizio di stile. Qualche giorno fa era stata anticipata una sezione del frontale. Ora ci sono il nome e la silhouette ben visibile. Gli stilemi della Q Inspiration Concept sono quelli che segneranno il corso delle prossime Infiniti. Si tratta di una grande vettura che riprende le forme di una coupé, alternano linee tese e morbide. Il frontale, nel suo intero, rimane ancora misterioso: ma il complesso appare quello di una vettura piuttosto slanciata, evidenziato anche dagli "aguzzi" gruppi ottici.

Non sono stati comunicati dettagli specifici del powertrain, destinato anch'esso a influenzare il futuro della produzione. Infiniti annuncia "propulsori avanzati".

La Q Inspiration Concept è stata definita da Karim Habib, Direttore Esecutivo del Design del Marchio, "Puntiamo a portare l'architettura tradizionale della berlina al suo prossimo stadio di evoluzione. La Q Inspiration offre una forma alternativa. Qualcosa di più fluido nell'aspetto e muscoloso nella posizione. Con una cabina insolitamente lunga ed equilibrata. Sperimentando nuove proporzioni in un segmento affermato con l'arrivo di motorizzazioni più intelligenti e compatte, Q Inspiration presenta un cofano più corto e una cabina allungata, a beneficio del benessere interno, grazie al comfort e allo spazio che questo layout comporta.". 

In sostanza un'ammiraglia fuori dalle righe, che sarà la portabandiera del futuro.