Il poker si farà. Dopo l'immortale 250, la 288 e la 599 arriverà anche la quarta Ferrari GTO. La nuova Gran Turismo Omologato di Maranello sarà la 488 GTO e probabilmente la vedremo al Salone di Ginevra, passerella classica per l'esordio di tante Rosse. Tra le ultime, LaFerrari.

A dicembre un prototipo ha ripetutamente girato al Nurburgring. E Auto ha anticipato l'arrivo di questa supercar estrema. Ora la conferma arriva da un documento più circostanziato e firmato dalla California Air Resources Board, ovvero l'ente sulle emissioni californiano. Nell'elencare i modelli Ferarri in vendita nel 2018, oltre alle 488 GTB, alla Spider , alla California T e la GTC4 Lusso, spunta una "488 Special Series Coupé".

Svelato l'arcano, la "Serie Speciale" è sempre stata dedicata ai modelli "track-focused" di Maranello, come la 458 Speciale o la F12TDF, tanto per fare due esempi calzanti.

Come sarà la 488 GTO? Avrà un sistema di recupero di energia cinetica (KERS) e il pluripremiato V8 di 3,9 litri con questo sistema arriverà a 700 cavalli. Proprio nel territorio della Porsche 911 GT2 RS. Oltre a questo si prospetta un'ottimizzazione "pistaiola" della massa, che dovrebbe portare il peso complessivo a 1400 kg. Per non temere nessuno, pista o strada che sia.