Mantenere il segreto nell'era dei social è molto difficile. Specialmente quando si parla di marchi come Ferrari. Ormai in procinto di presentare una versione speciale della 488, si vede pubblicare in rete alcune immagini, dopo che erano già stati diffusi i primi documenti riguardanti meccanica e materiali. Nonché, ma questo proprio da parte di Ferrari, un primo video in cui si intravede la sportiva mentre affianca in pista una 488 GTE e una 488 GT3.

La novità più importante, oltre all'estetica, riguarda il nome: 488 Pista. Senza dunque scomodare la storica sigla GTO, Maranello gioca facile con la semantica. Grazie al motore V8 portato a quota 700 cavalli, all'aerodinamica derivata dalle vetture che corrono nei campionati GT e al peso estremamente ridotto, sarà sì una stradale, ma pronta a sfidare i cordoli in qualunque momento. Una vocazione corsara espressa anche dalla livrea, che riprende i colori del North American Racing Team, già visti sulla 488 Speciale. Ora rimaniamo in attesa dell'imminente presentazione.