I.D. R Pikes Peak, completa la famiglia del futuro di Volkswagen. Ma sarà realtà marciante, a fortissima velocità, già il prossimo 24 giugno. Ovvero quando si cimenterà nella celeberrima cronoscalata, la Pikes Peak International Hill Climb. Venti chilometri nell'ascesa in Colorado: cercando di battere il primato elettrico detenuto dalla e0 PP100 dal 2016. E forse non solo quello.

VW ha svelato le forme del modello, un'auto da corsa elettrica frutto della sinergia dei reparti Motorsport e R. Il francese Romain Dumas, già vincitore tre volte della salita, uomo Porsche, specialista dell'Endurance (due volte vincitore della 24 Ore di Le Mans) porterà il bolide nella competizione.

I numeri della I.D. R Pikes Peak non sono stati comunicati. La propulsione sarà elettrica e la trazione integrale. Possibile quindi la scelta, tipica fino ad oggi di molte concept, di un motore elettrico piazzato su ogni ruota. Alettoni e altri dettagli evidenziano un'aerodinamica sviluppatissima. Questo incrocio tra esperienza nel WEC, powertrain a batterie e gara molto particolare pare destinato a stupire.