La grande gammaelettricadi Mercedes, chiamata EQ, prevede un’ammiraglia elettrica, storica flagshipdella Stella a tre punte.

Punta di lancia dei modelli green di lussonon sarà un adattamento della Classe S. L’attuale ammiraglia termica e ibrida, rimarrà un modello indipendente, affiancata dal nuovo modello.

Lo ha dichiarato Michael Kelz, già capo ingegneredella nuova Classe E. “Svilupperemo un modello elettrico della categoria della Classe S, su questo non ci piove. Ma non sarà la stessa automobile. Ovviamente si tratterà di un’elettrica di lusso, il massimo della nostra offerta in questa categoria. Il prototipo l’ho già visto”. Sarà diversa, ma intanto nel 2017 Mercedes ha già depositatoil nome EQ S, tanto per non uscire dal seminato… e dal prestigio del titolo.

Il top di gamma del brand EQfa parte di un piano strategico annunciato. Che prevede la produzione di20 vetture elettrificate entro il 2022. Il piano continua dopo EQ A Concept, le foto spia del SUV EQC,la strada è tracciata. L’ammiraglia elettrica sarà realizzata sulla piattaforma MEA, non sulla MRA (quella di Classe S) adatta a powertrain termici e ibridi plug-in. E’ attesa per il 2020, nel pieno della “offensiva elettrica” EQ.