Shelby GT500, la belva è servita. Ford ha pubblicato la prima immagine ufficiale della più potente di tutte le Mustang. Una versione speciale, che porta la muscle car a una potenza prossima a quella delle hypercar.

Esaltando il concetto, molto pratico e americano di “Bang for the buck”. Ovvero il ritorno del valore (buck è il soprannome di dollaro) per il danaro investito. Nel caso specifico letteralmente il rapporto di cavalli/dollaro.

Il primo teaser di inizio 2018 non aveva rivelato molto. Ora la foto, seppur dall’alto mostra meglio la vettura. Dominante la presa d’aria sul cofano anteriore. Sotto al quale pulsa il V8 di 5.2 litri che grazie alla sovralimentazione del compresso revolumetrico arriverà a una potenza annunciata di oltre 700 cavalli. Il motore sarà un punto di forza della vettura rappresentata dal mitico Cobra. Shelby GT500 ovviamente entrerà a far parte della specialissima famiglia Ford Performance.

In virtù anche di una potenza, qualcuno parla di 740 cavalli e di un’accelerazione da 0 a 100 di poco più di tre secondi, che la renderà la Ford stradale più potente di sempre, superiore anche alla avanzatissima GT.

Pane per i denti delle avversarie, quali Dodge Challenger SRT Hellcat e Chevrolet Camaro ZL1 1LE. Una sfida di altissimo livello. Dai particolari si notano i parafanghi ovviamente muscolosi, l’alettone posteriore in fibra di carbonio e splitter e altri accorgimenti aerodinamici sul frontale. Aerodinamica sviluppata, all'altezza delle prestazioni.