Sarà il quinto suv della gamma. Sarà urbana. Sarà più piccola di T-Roc. Sarà svelata in autunno. Adesso, di Volkswagen T-Cross, sappiamo anche un po’ di più. Che look avrà, ad esempio. Primi bozzetti, dal tavolo da disegno a vernissage virtuale, aspettando l’anteprima dal vivo che avverrà tra pochi mesi.

Nasce sul pianale MQB della Polo ma dalla Polo va decisamente più là sul design. La versatilità del progetto è l’elemento essenziale per un suv che misurerà 4,10 metri in lunghezza. Coda che dovrà offrire un portellone ampio e regolare nell'apertura, non senza un aspetto ricercato all'esterno. Il teaser diffuso da Volkswagen svela fari a tutta larghezza, stratagemma per amplificare visivamente la presenza dell'auto, scalfature e spigoli utili a dare dinamismo, al posteriore come lungo la fiancata.

Dal frontale era logico attendersi l’evoluzione delle forme viste su T-Cross Breeze Concept. Oltre alla calandra allineata ai fari, si contano proiettori sdoppiati posti sul paraurti. Andrà a sfidare un segmento B dei suv molto affollato e dal potenziale di crescita tra i più elevati nei prossimi anni. Sono modelli nei quali si cerca la compattezza delle dimensioni ma un po’ di spazio in più a bordo rispetto alle berline utilitarie, la posizione di guida alta e un aspetto da suv importante, pur essendo Volkswagen T-Cross – come la quasi totalità dei progetti rivali – un modello con trazione esclusivamente due ruote motrici.

L’Europa rappresenterà il mercato centrale, sebbene da Wolfsburg abbiano confermato l’offerta anche in Sud America e sul mercato cinese. Massima flessibilità la parola d’ordine legata agli interni, tradotta in una soluzione furba: i sedili posteriori scorrevoli, così da incrementare lo spazio destinato alle gambe dei passeggeri posteriori, oppure, incrementare il volume di carico nel bagagliaio conservando la configurazione 5 posti.

Di serie, T-Cross, avrà sistemi di assistenza alla guida come il Front Assist a monitorare sul rischio di collisioni frontali e il Lane Assist, occhio vigile sul cambio involontario di corsia. Non è da escludere che Volkswagen realizzi un evento di lancio del suv nelle giornate del Salone di Parigi, stand di Porte de Versailles dai quali sarà ufficialmente assente.