Fisker prepara una gamma per fronteggiare la grande offensiva Tesla. Henrik Fisker, designer di rango per BMW (Z8) e Aston Martin, a inizio decennio aveva tentato l’avventura, con la partecipazione anche di Leonardo DiCaprio come azionista, con la sua Fisker Karma.

Non finì bene, ma la corsa ricomincia. L’olandese, ormai californiano di adozione, ha presentato il primo bozzetto del suo crossover elettrico

Fornendo anche date e numeri, oltre a un design certamente originale. Il modello non ha ancora un nome, ma dovrebbe arrivare verso la fine del 2021. A un prezzo di partenza di 40.000 dollari, all’incirca 35.000 euro.

Dotato di una batteria agli ioni di litio (non ancora quindi delle più avanzate allo stato solido) da 80 kWh. Che dovrebbero garantire un’autonomia di 480 chilometri. Trazione integrale fornita da due motori elettrici, uno su ogni asse e vendita diretta al pubblico. La nuova auto, pur essendo una “ruote alte” avrà il tetto asportabile. Un’altra sfida per Fisker.