Renault Megane,il restyling della compatta francese potrebbe arrivare al prossimo Salone di Francoforte. Quindi in parallelo con un’attesissima concorrente, Volkswagen Golf VII. O al più tardi al Salone di Ginevra 2020.

Uscendo in “scia” a una della best seller di Renault, nuova Clio V, appena presentata al Salone svizzero. Dalla utilitaria potrebbe riprendere elementi di design e molto probabilmente anche il powertrain ibrido. Che sulla quinta serie di Clio, chiamata e-tech hybrid, è formato da da un 1.6 benzina aspirato, da coadiuvato a due motori elettrici per una potenza di sistema di 130 cavalli.

I muletti sono già in circolazione, essendo un aggiornamento di metà carriera non sono previste rivoluzioni, ma è chiaro che da Clio potrebbero arrivare input importanti. Specialmente per la firma sui gruppi ottici anteriori.

L’abitacolo, come spesso accade al giro di boa per un modello, potrebbe serbare le sorprese più importanti. Sempre con l’esempio di Clio alle spalle. Il digitale incombe per strumentazione e infotainment.