Soddisfa tutti, da chi cerca consumi ridotti a chi, le grandi percorrenze con carico all seguito, apprezza condurle con la prestazione firmata M Sport. Nuova BMW Serie 3 Touring racconta più volti della station wagon, differenziati dagli allestimenti e dalle motorizzazioni, che registrano al vertice il 6 cilindri 3 litri twin turbo di M340i xDrive.

Touring da emozioni forti, da 4,5 secondi in accelerazione sullo 0-100 km/h e 250 orari autolimitati.

Carica fino a 500 litri nel bagaglio, la differenza rispetto ad altre proposte la fanno i cavalli, la motricità garantita dal differenziale posteriore sportivo M a slittamento limitato, le sospensioni con altezza da terra ridotta di 10 mm.

Agli antipodi, dedicata a chi insegue consumi bassi bassi, spazio a 320d Touring, un Diesel 2 litri che arriva a consumare anche meno del 318d da 150 cavalli. Il bello di avere 190 cavalli e 400 Nm e coprire 100 chilometri consumando appena 4,8 litri. Snocciolare le cifre dei propulsori di Serie 3 Touring non è sufficiente per dire del dna dell’auto.

CLAR, FONDAMENTALI DI 3 BERLINA

C’è tutto quel che troveresti su una Serie 3 berlina. Ovviamente stessa architettura, stessa multimedialità, sistemi di assistenza alla guida e soluzioni d’assetto, con la correzione elettronica della rigidità degli ammortizzatori in funzione dell’escursione registrata dalle molle. In alternativa, un sistema adattivo a smorzamento variabile fa parte dell’elenco degli optional.

DESIGN, FIANCHI SLANCIATI

Fa la differenza nel disegno della fiancata, molto più accattivante questa sesta generazione rispetto al passato. La linea di cintura si alza in prossimità del montante D, quella dei finestrini si abbassa, l’incontro dà una silhouette più snella, sormontata dalle barre al tetto.

Nuova BMW Serie 3, la prova su strada

Capitolo stile e sicurezza per dire dei fari Laserlight optional, il sistema è adattivo, copre fino a 530 metri davanti all’auto e scherma dall’accecamento altri veicoli rilevati dalla telecamera dei sistemi ADAS. Di serie, invece, il sistema full led.

BAGAGLIAIO DELLE MERAVIGLIE

Le variazioni di volume utile nel bagagliaio non sono di particolare rilievo rispetto alla vecchia Serie 3 Touring: +5 litri in configurazione 5 posti, +10 litri (1.510) nel volume massimo. Cambia il modo di accedere al bagagliaio, merito di un portellone più regolare nell’apertura.

La “bocca” nella zona alta, dell’incernieratura per intenderci, incrementa la larghezza di 125 mm, l’altezza dell’apertura guadagna ulteriori 30 millimetri. Quote rinnovate che interessano anche l’apertura separata del lunotto, ora con 2 centimetri in più di “luce” per accedere al vano.

Un bagagliaio quasi perfettamente piatto nell’allineamento tra fondo e soglia d’accesso, il gradino è stato ridotto ad appena 8 mm e, la superficie del pavimento è adesso più larga di 112 mm.

Se i sedili posteriori frazionati 40:20:40 con poggiatesta reclinabili sono parte della dotazione di serie al pari del tasto di chiusura automatica del portellone, rientrano tra gli optional l’abbattimento elettrico dei sedili posteriori e i binari antiscivolo integrati sul fondo, sporgenti a cofano chiuso.

MOTORI, 6 UNITÀ ASPETTANDO L'IBRIDO PLUG-IN

Station wagon di taglia media, con 4.71 metri di lunghezza su un passo di 2.85 metri, ampliato di 41 mm, dal 2020 scopriremo Serie 3 Touring ibrida plug-in, con le specifiche tecniche proprie della berlina.

Prima di allora, l’offerta di strutturerà su 3 motori benzina, tutti con cambio Steptronic 8 marce di serie: i 6 cilindri 3 litri M340i xDrive (374 cv; 500 Nm – 7,5 lt/100 km il consumo nel misto; 250 km/h di velocità massima e 4”5 sullo 0-100 km/h), e 330i, anche xDrive (258 cv; 400 Nm – 6,4 lt/100 km il consumo nel misto; 250 km/h di velocità massima e 5”9 sullo 0-100 km/h), il 2.0 320i (184 cv; 300 Nm – 6,3 lt/100 km il consumo nel misto; 230 km/h di velocità massima e 7”6 sullo 0-100 km/h).

Altrettanti i Diesel, dal 3 litri 6 cilindri 330d xDrive (265 cv; 580 Nm – 5,6 lt/100 km il consumo nel misto; 250 km/h di velocità massima e 5”4 sullo 0-100 km/h) ai 2 litri 320d, anche xDrive (190 cv; 400 Nm – 4,8 lt/100 km il consumo nel misto; 230 km/h di velocità massima e 7”5 sullo 0-100 km/h) e 318d (150 cv; 320 Nm – 4,9 lt/100 km il consumo nel misto; 216 km/h di velocità massima e 8”9 sullo 0-100 km/h). Il cambio Steptronic 8 marce, in questo caso, è di serie solo su 330d, optional su 320d e 318d.