Il 9 luglio sarà il gran giorno per MINI Electric. Attesa da tempo, anticipata da un ultimo video teaser, l'iconica premium a elettroni arriverà sul mercato nella sua configurazione più originale. Tre porte, per restare nel mito.

Gialla e green: prenotabile in alcuni paesi

C'è attesa per la prima MINI a batterie, che infatti è già prenotabile in alcune nazioni, quali USA, Gran Bretagna, Germania, Francia, Olanda, Norvegia e Svizzera. In Italia lo sarà tra qualche tempo, al pari della Spagna.

L'anteprima video conferma alcuni dettagli della concept. Domina il colore giallo, scelto per la concept e dal Marchio in generale per identificare i modelli green. Resta la vocazione di auto di tendemza, dedicata alla guida urbana per ovvi motivi di autonomia.

MINI Electric sarà dotata dello stesso powertrain di BMW i3s, quindi un motore elettrico dalla potenza di 184 cavalli e con 270 Nm di coppia. La capacità della batteria sarà di 33 kWh. Non testa che conoscere, oltre alle forme definitive, il range dichiarato.