Torna una icona, Volkswagen California. Per la precisione California T6.1, ovvero il robusto restyling di uno dei van più famosi di sempre. Sarà presentato al Salone del caravan di Dussledorf, in programma dal 30 agosto all’8 settembre.

Le forme restano fedeli al retaggio, la sostanza migliora, soprattutto per gli interni. Domina il display digitalizzato, nella plancia ridisegnata più funzionale. Ben integrato con sistemi di assistenza alla guida: Lane Assist, Side Protection e Trailer Assist per le manovre con il rimorchio. Votati a rendere più confortevole la vita a bordo.

L’infotainment, ormai una discriminante decisiva tra le automobili, lo diventa pure su California T6.1, che è dotato di eSIM integrata, che offre servizi online mobili.

Rese più ospitali e modulabili le zone giorno e notte. Resta decisivo un approccio sempre più automobilistico. Con servosterzo  elettromeccanico e motori TDI, Diesel necessari per chi viaggia, senza ansie da autonomia o da soste troppo lunghe,  con una potenza fino a 199 cavalli.