Rinasce Bertone. Un Marchio e un nome prestigioso dell’auto mondiale tornerà in pista nella primavera, la stagione giusta, al Salone di Ginevra 2020. Dopo la scomparsa, lo scorso giugno di Lilli, vedova di Nuccio Bertone, e l’acquisizione definitiva di qualche giorno fa da parte della Flymove Holding Limited UK, il momento pare quello giusto.

Il Marchio, nato nel 1912, avrà un nuovo Centro Stile a Milano. Guidato da Carlos Arroyo Turon, assistito da designer e progettisti scelti. In cascina il lancio di auto elettriche (BEV) sia citycar, sia hypercar. La prima coppia dovrebbe essere presentata proprio al prossimo Salone di Ginevra.

Flymove Holding Limited UK ha assunto il controllo totale, del brand delle operazioni e dei diritti. Un ritorno storico, con Bertone hanno lavorato, solo per fare due nomi, Giorgetto Giugiaro e Marcello Gandini. A questo brand sono legate le creazioni di Alfa Romeo Giulietta, Lancia Stratos, Lamborghini Miura, tanto per fare un podio di regine. In bocca al lupo al mito che rientra a cinque anni dal fallimento.