Modi diversi di leggere la sportività compatta. Il “45” esce anche sulla ruota di Mercedes-AMG CLA Shooting Brake, dopo aver espresso tutto il potenziale del motore 2 litri turbo benzina su Classe A e CLA Coupé.

Tre modelli accomunati da una tecnica raffinatissima, un propulsore da 387 cavalli e 480 Nm di coppia nella proposta base, che diventa AMG 45 S da 421 cavalli e 500 Nm per chi cerca le cose in grande. Motore riposizionato sotto al cofano, ruotato di 180 gradi, con una miriade di innovazioni tecniche rispetto al passato.

MOTORE DA PRIMATO

È il cuore dell’ultima generazione di AMG 45, un'unità interamente realizzata in alluminio, con turbo twinscroll e routing dei condotti favorito dal diverso posizionamento nel vano motore.

Turbo a 2,1 bar di pressione di sovralimentazione, dotato di soluzioni tecniche riprese dal V8 4 litri biturbo, come i cuscinetti a rullo per l’alberino della girante e del compressore.

Il 2 litri dei record destinato alle AMG 45

L’erogazione della coppia è ritagliata per dare le sensazioni di progressione di un aspirato, collocare la massima erogazione di newtonmetri oltre i 5.000 giri/min.

4MATIC+ CON MODALITÀ DRIFT

La potenza viene scaricata sull’asfalto dal cambio 8 marce doppia frizione e da una trazione 4Matic+ a ripartizione completamente variabile, con differenziale a duplice frizione multidisco sull’asse posteriore. Mercedes-AMG 45 CLA Shooting Brake offre la stessa modalità Drift proposta dalle “cugine” Classe A e CLA Coupé.

AMG 45, Classe A e CLA Coupé: supersportive di razza

LO STILE DIFFERENZIA I TRE PROGETTI

Sarà un driftare con bagagli al seguito, 505 litri accessibili da un portellone anche del tipo hands-free nell'apertura. Ed è lo stile il vero elemento differenziazione tra i tre modelli. La Shooting Brake allunga la linea del tetto, dà un altro impatto nella vista del retrotreno, caratterizzato da i quattro terminali di scarico – differenziati nel diametro tra AMG 45 e 45 S – e il paraurti dedicato.

Una versatilità d’utilizzo superiore senza barattare nulla delle prestazioni, elevatissime. Accelera in 4”1 e fa i 250 orari, CLA Shooting Brake 45, la versione S da 421 cavalli migliora lo scatto di 1 decimo e, di serie, sposta il limitatore a 270 km/h, soluzione offerta a richiesta sulla motorizzazione d’accesso.

Alle sospensioni adattive si abbinano gli interventi di irrigidimento della scocca, tra strutture supplementari applicate sotto al motore e traverse al posteriore, fino ai bracci di raccordo tra duomi anteriori e montanti.