Sei gemme Audi RS stanno per sbocciare. Entro pochi giorni inizierà un reveal di super sportive della famiglia  RS, dove l’acronimo sta per Renn Sport (corsa), che ha appena compiuto 25 anni

Un compleanno celebrato alla grande, con sei vetture speciali, dotate della mitica trazione quattro e di straripanti turbobenzina. A cinque cilindri (mitico retaggio rally) e anche a otto cilindri, in base alle dimensioni. Le high-performance di Casa Audi sorprenderanno per le prestazioni, ma anche per il design. Le potenze dovrebbero arrivare fino a 600 cavalli.

Presenteranno  soluzioni personalizzate, ampio utilizzo di materiali speciali (fibra di carbonio e altro) e una differenziazione che le renderà speciali. Il primo teaser mostra sei auto, ognuna con uno sguardo speciale: luci dedicate. Dalle forme si possono intuire anche i modelli che saranno mostrati

Si tratta di SUV, wagon e ammiraglie. La “regina” per storia e retaggio sarà RS 6 Avant, la super familiare. Poi l’ammiraglia-coupé RS 7 Sportback e il trio dei pesi massimi sarà completato da RS Q8, il grande SUV sportivo.

Queste tre vetture dovrebbero essere dotate del 4 litri V8 benzina bi-turbo del Gruppo. 

A seguire RS 4 Avant, wagon media, pronta a stupire: possibile l’adozione del V6 turbo benzina di 2.9 litri, con potenza non lontana da 500 cavalli. Un altra vettura a dir poco "spumeggiante".

Per chiudere due SUV compatti. RS Q3 e RS Q3 Sportback, derivato dal modello appena presentato. Sotto il vestito dinamico avranno il 5 cilindri turbo, motore iconico per Audi. Con potenza di circa 400 cavalli, per incrociare le armi con la futura Mercedes AMG GLA 45, che dovrebbe arrivare a 421 cavalli.