Il 5 marzo, alla vigilia dell'88° Geneva International Motor Show, si elegge l'Auto dell'Anno 2018, premio di cui il nostro magazine è organizzatore italiano. Alberto Sabbatini ha provato le sette finaliste sul proving ground di Balocco, a partire dall'Alfa Romeo Stelvio in versione Quadrifoglio.

Massima espressione prestazionale del primo sport utility del Biscione, è equipaggiata con il motore V6 biturbo di 2.9 litri da 510 cavalli, abbinato al cambio automatico AT8 e alla trazione integrale Q4, per uno scatto 0-100 km/h in 3"8 e una velocità massima di 283 km/h. Il prezzo della Quadrifoglio è di 95 mila euro, il listino della gamma Stelvio parte da 47.850 euro.