Una Mazda CX-5 2019 pronta a tutto, anche sfidare il circolo polare artico. Una piccola flotta di SUV del Marchio giapponese infatti è stata spinta oltre i propri limiti per attraversare i paesaggi artici del nord Europa a caccia dell’aurora boreale. Da Capo Nord fino a Lulea, per poi raggiungere Rovaniemi in tutta sicurezza, grazie al massimo comfort a bordo e alle tecnologie di nuova generazione Mazda, come il sistema di trazione integrale intelligente. 

Per poter attraversare le strade ghiacciate del nord Europa in condizioni perfette, e fare uno slalom tra le slitte trainate da husky, la versione aggiornata 2019 della Mazda CX-5 si affida a due suoi aspetti principali: la qualità dell’abitacolo e il comportamento su strada. Numerosi elementi degli interni infatti sono stati evoluti per innalzare la qualità sia dell’ambiente a bordo e sia la tecnologia della sua interfaccia uomo-macchina (HMI).

Comfort rimane la parola chiave degli interni che dsono disponibuli anche nei nuovi rivestimenti in vera pelle Nappa, finiture in vero legno insieme ad altri materiali di alta qualità, ai quali si aggiungono i nuovi sedili anteriori con sistema di ventilazione. Nell'abitacolo è stata migliorata anche la connettività di bordo, arricchita con le interfacce Apple CarPlay e Android Auto, che consentono agli utenti di utilizzare il sistema Mazda Connect sia con iPhone che con le applicazioni di altri smartphone.

In aggiunta a questi arricchimenti interni, la CX-5 2019 propone un livello ancora più alto nell’equilibrio fra linearità di risposta ai comandi e comfort di marcia, grazie agli affinamenti alle sospensioni che sfruttano i più recenti studi e tecnologie avanzate di Mazda. Il SUV Mazda è ora dotato del sistema G-Vectoring Control Plus (GVC Plus), una versione avanzata che, attraverso i freni, esercita un controllo diretto sul momento d’imbardata, contribuendo a una migliore stabilità del veicolo.

Il sistema di trazione integrale intelligente di nuova generazione Mazda - con 27 sensori che monitorano le condizioni della strada e le intenzioni del conducente - è stato sviluppato con l'obiettivo di garantire la connessione fra conducente e strada in ogni circostanza e condizione, restando fedele allo spirito Jinba Ittai, qualunque sia il livello di aderenza e senza sacrificare i consumi.