Combattere la caduta dei capelli oggi si può. Basta agire nel modo giusto per tornare a piacersi come una volta. Basta farsi seguire, in modo esclusivo e privilegiato, da chi ha deciso di intraprendere un’unica strada, quella del trapianto dei capelli effettuato con una tecnica non invasiva e moderna, in una clinica confortevole e all’avanguardia, in Turchia, con uno staff medico altamente qualificato e professionalizzante, coordinato dal dottor Abdulaziz Balwi, il tutto ad un prezzo molto conveniente. Tutto questo è Elithairtransplant, l’azienda tedesca nata a Berlino nel 2006, diretta da Serdar Öztürk, che dal 2010 collabora con il dottor Balwi per offrire un trapianto di capelli impeccabile con un servizio made in Germany ma in territorio turco.  

Micro-Fue: microchirurgia tra precisione e rapidità

Il team di Elithairtransplant, composto da 200 figure, tra cui dottori, capi reparto, direttori, tecnici, infermieri, operatori sanitari, paramedici, specialisti, traduttori, consulenti, quality manager, tecnici informatici, esperti di marketing altamente intraprendente e proveniente da tutta Europa, propone un trapianto di capelli con la tecnica micro-Fue, oggi considerata il metodo più all’avanguardia, che si basa sull’estrazione delle unità follicolari con l’utilizzo di micromotore. «Il trapianto avviene manualmente - ha spiegato Serdar Öztürk - con microchirurgia del trasferimento delle unità follicolari da una zona all’altra del capo, il tutto in anestesia locale, senza aghi con un intervento non invasivo». Diversi i vantaggi del trapianto micro-Fue: dalla precisione degli strumenti utilizzati, ad un lavoro accurato e rapido effettuato in una sola seduta, con un decorso e tranquillo post-operatorio.

Qualità a prezzi vantaggiosi

Oltre all’esperienza degli specialisti, punto di forza di Elithairtransplant è il costo. «Un ottimo rapporto qualità-prezzo - ha specificato Serdar Öztürk - in quanto il costo della vita in Turchia è inferiore rispetto all’Europa e così riusciamo ad offrire un servizio all’avanguardia ad un prezzo vantaggioso senza tralasciare la qualità con un’assistenza a 360 gradi». I pacchetti offerti dall’azienda tedesca partono da 1700€ fino a 2300€ ed includono un servizio di autisti personalizzati che accolgono il cliente in aeroporto e lo accompagnano in tutti gli spostamenti dall’hotel alla clinica, un soggiorno in albergo con colazione, un pasto in clinica il giorno dell’intervento, i prodotti medicinali per la fase post-operatoria (trattamenti Prp, tricopigmentazione e prodotti di produzione propria, come shampoo e lozioni studiati direttamente dal dottor Balwi), una traduttrice in lingua in base al Paese di origine ed una garanzia di 30 anni sul trapianto.

Il paziente mai lasciato solo

L’assistenza di Elithairtransplant continua per il post-intervento quando il paziente ritorna nel suo Paese. «Forniamo tutte le informazioni necessarie per poter effettuare la cura post-operatoria - ha raccontato il founder - 10 giorni di lavaggi, uno al giorno finché cadono le crosticine, con i prodotti che noi forniamo. A seguire consigliamo di assumere degli integratori, per circa sei mesi, ed usare shampoo specifico, entrambi che contengano multivitaminici con biotina, fondamentale per la ricrescita dei capelli». Si guarisce in fretta ma il cliente viene seguito a distanza senza mai essere lasciato solo. È bene che periodicamente mandi delle foto per aggiornare il team sui tempi di ricrescita dei capelli che nel corso dei 12 mesi successivi all’intervento sarà pressoché completa.

Italia e Spagna le prossime mete

20 mila i pazienti che si sono affidati ad Elithairtransplant e che sono pienamente soddisfatti. Su questa scia l’azienda tedesca continuerà a lavorare per lo sviluppo dei propri servizi e prodotti in continua innovazione. «La nostra idea - ha concluso Serdar Öztürk - è di aprire degli altri uffici in Italia e in Spagna e di poter offrire trattamenti di Prp e tricopigmentazione al fine di rendere quanti più pazienti felici e soddisfatti, perché per noi il paziente viene prima di tutto».

CONTATTI

Informazione pubblicitaria a cura di Sport Network