Auto numero 4 è in edicola con un piatto ricchissimo, pronto a soddisfare ogni tipo di gusto automobilistico. Si parte con la Ferrari 488 Pista, la Rossa fiammante che ha acceso le luci sul Salone di Ginevra, dove non sono mancate altre novità stellari come Lamborghini Huracàn Performante nell’affascinante variante Spyder o l’insaziabile Porsche 911 GT3, la sportiva di Stoccarda che adotta un sei cilindri aspirato da 520 cavalli. Per scoprire i segreti della versione SV Coupé di Range Rover siamo andati in un cavea di Place , a Parigi: ha 2 sole porte, 526 i cavalli erogati dal V8 Supercharged, 999 gli esemplari che saranno costruiti, 299.000 gli euro del suo prezzo. 

SPORT - Supercar, supersuv, superconcept che vogliono farsi notare e strizzano l’occhio alle monoposto di F.1. A proposito, il mondiale di F.1 ricomincia e in un servizio tutto da leggere raccontiamo come “questa” F.1 sia cambiata un bel po’ rispetto a quella di un tempo: insieme alle emozioni forti, sono riusciti a portarci via persino le “ombrelline” che sottolineavano un assunto celebre: donne fa rima con motori.

CASO-DIESEL - L’altra copertina ha per protagonista Infiniti QX50, il suv del marchio di lusso Nissan: siamo andati a guidarlo in anteprime sulle highway della California per scoprire come va il nuovo motore turbo-benzina a compressione variabile. E poi il caso-diesel: tutto il mondo e il “partito dei sindaci” hanno messo sotto accusa il motore a gasolio, accusato di essere inquinante e di non avere futuro. In un’intervista esclusiva l’ingegnere Enrico De Vita spiega invece come il diesel sia un propulsore decisamente più “ecologico” rispetto al benzina. E svela perché sia nata questa incomprensibile caccia alle streghe.

LE PROVE - Con la squadra del Centro Prove abbiamo stressato Kia Stinger, una delle finaliste del premio Auto dell’Anno (andato però a Volvo XC40, a proposito abbiamo dedicato al Car of the Year 2018 un esauriente reportage con le motivazioni del voto finale).   In pista hanno, invece, sfrecciato quattro reginette sportive da 300 cavalli: Honda Type R. Hyundai i30 N, Peugeot 308 GTi by peugeot Sport e Seat Leon Cupra R. Chi ha vinto il confronto? Per saperlo basta sfogliare fino all’ultima pagina questa prova in pista che somiglia a un’emozionante partita a poker.  Ai raggi X del Centro Prove sono finiti anche due sport utility: Porsche Macan S Diesel e Mazda CX5. Mentre le prime, brevi impressioni di guida hanno riguardato la nuova Audi A7 Sportback che abbiamo messo a dura prova sulle strade del Sud Africa e l’ultima sportiva di Opel: Insignia GSi. Sportive, ma di diversa taglia, VW up! GTI e Toyota Yaris GRMN si sono dimostrate due citycar molto arrabbiate. E per chi volesse saperne di più sulla più raffinata tecnologia applicata alimentati a metano, ecco altre impressioni di guida per Seat Ibiza e VW Polo nelle varianti TGI. Due piccolette a tutto gas.
Un numero di Auto, quindi, da leggere tutto d'un fiato. Per portare a mille quella passione che accende i motori e non finisce mai di scaldare i cuori.