Con l’arrivo dell’estate, la vita nel traffico cittadino è sempre più opprimente. Nemmeno l’aria condizionata a palla allevia il fastidio delle code sotto al sole nell’ora di punta ed è in questi momenti che la voglia di fuga si fa più forte. Desiderio di libertà che, sempre più spesso, fa rima con 4X4

In Copertina

Perché, diciamocelo, uscire dalla giungla urbana e buttare le ruote nel fango dà soddisfazione come poche cose al mondo. E la copertina di questo numero è dedicata a vetture di un marchio simbolo dell’avventura. Jeep ha preso Compass, Cherokee e Renegade e da SUV di città le ha trasformate in auto senza paura di sporcarsi di fango, con l’allestimento Trailhawk. La voglia di provarle tutte è stata troppo forte.

Speciale Ferrari

Ma la novità del mese è, senza dubbio, la Ferrari SF90 Stradale, la nuova berlinetta di Maranello che prosegue la tradizione di trasferire sulla produzione di serie lo stato dell’arte della tecnologia sviluppata per la Formula 1. E in questo caso si fa la storia perché il Cavallino Rampante ha realizzato la prima ibrida plug-in non destinata a produzioni in serie limitate. Un bolide da 1000 cavalli che, ora vi sveliamo nei suoi dettagli tecnici, ma che non vediamo l’ora di provare.

Le prove

Inostri tester, in giro per il Mondo, hanno provato le novità che vedremo presto sul mercato. Siamo abituati a pensare come ineluttabile l’elettronica invasiva in un’auto, ma sacche di resistenza dell’analogico esistono… E danno un gusto incredibile a guidarle.

L’esempio è la Porsche 911 Speedster, il canto del cigno della 991 con 510 cavalli  del boxer aspirato da gestire esclusivamente con il cambio manuale: una goduria per gli irriducibili del tacco-punta. L’abbiamo aspettata 17 anni e c’è voluto lo zampino della BMW per rivederla in strada, ma finalmente eccola: la Toyota Supra è tornata, l’abbiamo provata in pista e in strada e vi diciamo come va. A proposito di ritorni, ha debuttato la nuova generazione della Corsa, abbiamo saggiato le caratteristiche della nuova Opel potendo mettere le mani su un muretto pre-serie, per una prova prima della prova che dice molto sul carattere della tedesca. Poi, molto spazio dedicato a BMW X2 M35i, Audi A7 Sportback, e A6 Avant, Classe E 300DE, Jaguar F-Pace SVR e alla gamma Seat TGI Metano.

Dicevamo di un Italia-Germania fatto dal nostro Centro Prove. Ebbene, l’Alfa Romeo Giulia sfida la nuova BMW Serie 3 per un confronto tra le berline a trazione posteriore dall’animo sportivo tutto la leggere.

MotorClub

Gli anni 80 portano con loro una dose di follia che è stata irripetibile. Pazzia che non ha lasciato immune l’industria automobilistica, tanto che, a un certo punto, un ingegnere ha pensato: “Bella quella berlina da famiglia, voglio farla diventare la più veloce del suo segmento”.  Bam, ed ecco nata la Lotus Omega, una storia che vale la pena conoscere. Poi tuning, gomme e consigli di letture per appassionati di motori da portare anche sotto l’ombrellone perché l’estate si avvicina.

Buona lettura!