Il GPL ha un ruolo importante nella crescita costante di Dacia, la Casa low cost per eccellenza, sul mercato italiano. L’alimentazione a gas di petrolio liquefatti è storicamente un’offerta molto attesa.

Il motore TCe GPL su Sandero e Sandero Stepway ha riscosso successo: oltre un terzo di questi modelli venduti nell’ultimo anno sono con alimentazione a gas. Questo propulsore è anche sulla Logan MCV.  Su tutta la gamma la motorizzazione GPL è offerta con un sovrapprezzo di soli 500 euro rispetto alla versione benzina. 

Nuovo motore a GPL. Per aumentare le proposte arriva il propulsore bifuel sviluppato sul 1.6 H4M con una potenza di 115 cv su Duster e 100 cv su Dokker e Lodgy. Si tratta di un Euro 6 che garantisce consumi ed emissioni ridotti grazie anche alla presenza del dispositivo Start & Stop.

La Dacia Duster 1.6 S&S è disponibile anche nella versione GPL S&S Euro6 con un prezzo a partire da 12.700 euro per la versione Ambiance. 

La Dacia Dokker 1.6 S&S GPL ha un prezzo a partire da 11.500 euro per la versione Ambiance. Allo stesso modo, la Lodgy 1.6  S&S è arriva nella versione GPL a partire da 11.600 euro.