Metano premium. Il gas naturale è una realtà da tempo per il Gruppo VW e anche per Audi. Ora in Germania, ma presto lo saranno anche in Italia, sono disponibili le A4 Avant e A5 Sportback g-tron. A un prezzo non esorbitante, da 40.300 euro la prima da 40.800 la seconda. La wagon e la coupé a quattro porte due modelli strategici. L'autonomia complessiva benzina-metano dichiarata è di quasi 1.000 km e le emissioni sono ridotte dell'80%, se si usa l'e-gas, il metano sintetico di Audi. Questi due modelli rientrano negli incentivi previsti in Germania.

Sotto il cofano le due auto montano il pastoso 2.0 TFSI che eroga 170 cavalli e 270 Nm di coppia. Per l' A4 Avant i consumi sono a metano di 3,8 kg/100 km e a benzina di 5,5 litri/100 km, mentre la quattro porte sportiva quasi li copia, 3,8 a metano e 5,6 a benzina. L'accelerazione da 0 a 100 km/h è accettabile: 8"5. E la velocità massima è di 220 km/h.

Quello che interessa è ovviamente la capacità delle bombole di metano, che sono in fibra di carbonio. E' di 19 kg, il che significa poter percorrere 500 km a gas naturale, con circa 19 euro di spesa. Mentre col serbatoio di benzina da 25 litri in teroria ce ne sono altri 450. La capacità del bagagliaio è ridotta: 415 litri per la familaire, 390 per la coupé.