Lo scorso giugno alla Giunta della Regione Lombardia era stato presentato un programma di misure per migliorare la qualità dell’aria nel Bacino Padano, con l’obiettivo di limitare, tra l’altro, anche la circolazione dei mezzi più inquinanti. 

Ora la Regione ha deliberato: dal 1° ottobre 2018 al 31 marzo dell’anno successivo nei comuni sopra ai 30 mila abitanti non potranno circolare le vetture diesel Euro 3, nelle giornate dal lunedì al venerdì, escluse quelle festive infrasettimanali, dalle ore 8,30 alle ore 18,30.

Si tratta di un provvedimento facente parte di una più ampia strategia che prevede, l’estensione dei limiti  alla categoria “Euro 4” entro il 1 ottobre 2020 e categoria “Euro 5” entro il 1 ottobre 2025. 

Qui l'elenco di tutti i comuni interessati dal provvedimento