Quattro pile alte 99 metri, per celebrare il raggiungimento del traguardo fissato a inizio anno: 100 mila veicoli elettrificati del gruppo BMW da consegnare ai clienti in tutto il mondo. Obiettivo raggiunto e, per l'occasione, a Monaco di Baviera la sede BMW Welt, i Quattro cilindri, è stata vestita da un'installazione luminosa per assumere le sembianze di pile. Rimando all'elettrificazione diffusa trasversalmente tra i marchi della galassia BMW, che entro il 2025 ha in programma l'ampliamento dell'offerta e il raggiungimento di 25 modelli elettrificati a listino: ibridi plug-in o elettriche a batteria.

Dal 2021, il cambio di passo offerto dalla quinta generazione di unità motrici e pacchi batteria, permetterà una scalabilità oggi sconosciuta, garantendo la “convivenza” all'interno di una stessa famiglia di modelli di più varianti: con motore endotermico, assistito in forma ibrida o esclusivamente elettrici.

Oltre 100 mila veicoli consegnati, l'esemplare numero 100 mila è stata una BMW i3 Protonic Blue, acquistata da un ottantenne tedesco (Germania, mercato sul quale si contano più di 10 mila elettrificate del gruppo immatricolate quest'anno), che si è visto consegnare chiavi e auto direttamente dall'a.d. del gruppo, Harald Kruger, al BMW Welt.

Al volume di modelli BMW o MINI elettrificati, si sommano i dati relativi alla penetrazione sui vari mercati. In Europa il gruppo ha una quota di mercato del 21% tra le auto elettrificate; in un quadro più ampio, sul totale delle vendite nel Vecchio continente, il 6% delle immatricolazioni BMW Group è con un'auto ibrida o elettrica, tre volte superiore alla media delle nuove immatricolazioni di tutti i costruttori. Il solo marchio BMW, negli USA e in Europa occidentale, per il 7% vende auto ibride plug-in o elettriche, in Scandinavia – notoriamente area più evoluta sulla mobilità elettrica – in un mercato che conta una quota del 25% appannaggio dei veicoli elettrificati, BMW ha nella i3 il modello più venduto. «L’entusiasmo che accompagna la mobilità elettrica viene sentito da tutte le generazioni e la consegna della 100.000a vettura elettrificata che abbiamo portato sulle strade quest’anno rappresenta per me un momento speciale», il commento del CEO Kruger durante la consegna della i3.

Offensiva BMW M Sport, 26 modelli in arrivo

«La vendita di 100 mila auto elettrificate in un anno rappresenta un’importante pietra miliare, ma questo per noi è soltanto l’inizio. Dal lancio della BMW i3 nel 2013 abbiamo consegnato oltre 200 mila auto elettrificate ai nostri clienti e, entro il 2025, offriremo loro 25 modelli elettrificati. Il nostro tempestivo ingresso nella mobilità elettrica ha reso possibile questo successo e la mobilità elettrica continuerà a rappresentare il mio metro per valutare il nostro futuro successo».