Frangivento è il nuovo marchio automobilistico torinese, nato con l'ambizione di “creare l'automobile del futuro più esclusiva al mondo”. Debuttando al Salone Parco valentino 2016 con la Asfanè disegnata da Giorgio Pirolo, cofondatore del marchio assieme all'imprenditore Paolo Mancini.

Che nel 2017 hanno svelato, sempre a Torino, la Charlotte Roadster Gold, hypercar elettrica equipaggiata con quattro motori per una potenza complessiva di ben 900 cavalli. Tanti da consentire un'accelerazione 0-100 km/h in 2,6 secondi  e una velocità massima superiore ai 300 orari. A fronte di un'autonomia massima dichiarata di 500 km.

Per celebrare la nuova supersportiva, Mancini e Pirolo hanno deciso di replicare l'impresa ad alta quota messa in scena con l'Asfané, portata in volo fino ai 2475 metri d’altezza del Rifugio Ra Valles sulla Tofana. La Charlotte è stata dunque protagonista di una nuova scalata dolomitica, passando dal Monte Cristallo a Col dei Baldi sul Monte Civetta. E realizzando anche un video celebrativo che potete visualizzare qui sotto.

«La maestosa vetta del Cristallo è una perfetta galleria del vento naturale per raccogliere informazioni molti importanti per lo sviluppo aerodinamico del progetto - spiegano Giorgio Pirolo e Paolo Mancini - I dati registrati lo scorso anno sulla Tofana sono stati essenziali. Grazie ai nostri ingegneri sono stati tradotti in modifiche estetiche sulla forma stessa della vettura».

«Ha un che di simbolico quello che la Frangivento vuole fare con questo tour sulle cime delle Dolomiti – conclude Pirolo –  Vogliamo portare la nostra auto come un manifesto sulle più belle cime del mondo, per dire all’Italia che dobbiamo assolutamente ridurre le emissioni delle nostre auto. Nonostante l’attuale mancanza di prodotti validi e infrastrutture, anche in Italia la mobilità ecosostenibile si può fare!».