Hyundai ha svelato oggi in Corea un primo facelift della gamma Ioniq, il rivoluzionario modello che prevede tre tipi di alimentazioni: ibrida, ibrida plug-in ed elettrica.

La Casa coreana ha donato alle tre anime di Ioniq maggiore sicurezza con l’introduzione di alcuni avanzati sistemi di assistenza alla guida (tra cui Driver Attention Assist e High Beam Assist) e, relativamente alla sola variante a zero emissioni, ne ha migliorato l’autonomia portandola da 190 a 200 km.