Nissan ha annunciato stamane l’obiettivo di vendere annualmente 1 milione di auto elettrificate l’anno entro il 31 marzo del 2023. La Casa nipponica intende così rispettare le sempre più stringenti normative a livello mondiale sulle emissioni e conta di tagliare i costi di sviluppo, oltre a consolidare la rete di infrastrutture per la ricarica.

Nel prossimo quinquennio, dunque, Nissan lancerà otto nuovi modelli a batteria, quattro dei quali destinati alla Cina, e il progetto “verde” coinvolgerà anche il marchio premium Infiniti. Ampliando il programma all’Alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi, saranno introdotte 17 vetture elettrificate nell’ambito della strategia di incrementare i volumi di vendita mondiali dai 10,6 milioni di esemplari del 2017 a circa 14 milioni entro il 2022. Nissan continuerà inoltre a sviluppare i sistemi per la futura guida autonoma.