Sovrapponibili per dimensioni, in realtà piuttosto diverse per filosofia e tecnica, Porsche Taycan e Tesla Model S. Una già da molto tempo sul mercato, l’altra prossima ad affacciarsi. Una dichiaratamente dal taglio sportivo, l’altra più propriamente definibile grande berlina. Una ha una storia, un marchio, con oltre mezzo secolo di sportività sulle spalle, l’altra ha scommesso per prima sull’elettrico su strada.

Differenze, tra Porsche Taycan e Tesla Model S, se ne contano tante. Un confronto tra le caratteristiche e i dati tecnici le evidenzia in modo lampante.

DOPO I SUV, GRANDI BERLINE ELETTRICHE IN ARRIVO

Il segmento delle grandi berline elettriche vivrà un progressivo popolarsi di soluzioni premium, come è stato per i suv di taglia media. Dopo Taycan arriverà Audi e-tron GT, poi Mercedes con la sua EQS, Jaguar con la futura generazione di XJ. Evoluzioni che conteremo sul mercato entro il 2022.

MUSK, MODEL S VA AL NURBURGRING

Il lancio della prima elettrica Porsche è finito in due tweet di Elon Musk, da una parte una stoccata comprensibile, dall’altro l’anticipazione di una sfida a distanza, sullo stesso terreno.

Tesla Model S proverà un giro veloce al Nurburgring nella settimana tra il 9 e il 15 settembre. Prove di prestazione che dovrà essere Ludicrous su 20 km colmi di curve, con il riferimento di 7’42”, crono realizzato da Taycan Turbo S, difficilissimo da battere.

Un secondo tweet ha criticato, invece, la scelta di utilizzare la denominazione Turbo e Turbo S su un’elettrica. Termini che evocano prestazione sì, ma con motore termico: “Um Porsche, questa parola Turbo non significa quel che pensate voglia dire”.

DIMENSIONI E BAGAGLIAIO

Dicevamo delle dimensioni di Porsche Taycan e Tesla Model S, quelle sì molto simili. Simili, non del tutto uguali, perché Taycan ha un passo decisamente più corto, così come l’altezza è inferiore, un bel vantaggio per il baricentro, peraltro centrale nella progettazione.

In compenso, Model S offre 5 posti a bordo contro i 4 dell’elettrica Porsche e, soprattutto, assicura una capacità di carico molto più elevata, visti i 745 litri contro 447 litri (81+366) tra baule anteriore e posteriore.

DIMENSIONI

Lungh.

Largh.

Alt.

Passo

Bag.

Peso

Tesla Model S

498 cm

196 cm

145 cm

296 cm

745 lt

2,175 kg

Porsche Taycan

496 cm

196 cm

138 cm

290 cm

447 lt

2,305 kg

TECNICA

Prendere in esame le prestazioni dei due modelli è, anzitutto, partire dalla configurazione tecnica. Differenze nella tensione del pacco batterie, Taycan è la prima a introdurre un sistema a 800 volt, contro i 400 volt impiegati da Tesla.

Nelle specifiche top di gamma, Porsche Taycan Turbo S e Tesla Model S Ludicrous Performance, le differenze sono anche nei motogeneratori elettrici. Dove Taycan impiega due unità di tipo sincrono a magneti permanenti, Model S 100 kWh ha, solo recentemente, presentato un aggiornamento che introduce un motore anteriore sincrono, conservando al posteriore un’unità di tipo asincrono.

Approcci molto diversi emergono nell’obiettivo dichiarato di Porsche, assicurare un DNA prettamente sportivo, proprio del marchio, a Taycan.

I test di ripetibilità della prestazione, in modo continuativo, hanno confermato il risultato: 26 accelerazioni da 0 a 200 orari inferiori ai 10”.

PRESTAZIONI E AUTONOMIA

Tesla Model S, invece, nell’ultimo aggiornamento annunciato in primavera (e già ordinabile) ha curato soprattutto l’ottimizzazione dell’efficienza energetica, che si rivela in un’autonomia di marcia dichiarata di molto superiore: 610 km contro i 412 km di Porsche Taycan.

Differenze marcate, meno lo sono le potenze in gioco. Turbo S eroga ben 625 cavalli (710 cv di picco in overboost) e 1.050 Nm, contro i 613 cavalli e 931 Nm di Model S Performance, con prestazioni velocistiche simili: 2"6 Model S sullo 0-100 orari contro i 2"8 di Taycan Turbo S; 250 orari l'elettrica statunitense contro i 260 orari della tedesca. Altra scelta tecnica distintiva, il motogeneratore posteriore abbinato a una trasmissione a 2 velocità su Porsche.

Pacchi batterie che, con una simile capacità energetica complessiva utilizzabile, possono accedere a postazioni di ricarica trifase differenti nel kW erogati: Taycan gestisce un picco di 270 kW durante la ricarica, Model S 100 kWh con l’ultimo aggiornamento può accedere ai Superchargers da 200 kW.

BATTERIA

Capacità

Tensione

Autonomia

Ricarica max

Tesla Model S

95 kWh

350 volt

610 km max

200 kW

Porsche Taycan

93,4 kWh

800 volt

412 km max

270 kW

PREZZO

Abbiamo già esaminato la diversa abitabilità a bordo, dalla quale Model S risulta essere più spaziosa e versatile; differenze che si ritrovano anche nelle scelte di stile adottate per gli interni.

Taycan, in compenso, offre una gestione della dinamica con sistemi più completi: Model S Performance ha introdotto di recente gli ammortizzatori pneumatici di tipo adattivo, Taycan va decisamente oltre, integrando la stabilizzazione attiva del rollio, l’asse posteriore sterzante e il controllo elettronico del telaio.

Ultimo terreno di confronto, il prezzo di listino. E Tesla Model S risulta essere decisamente più conveniente, pur dall’alto dei suoi 106 mila euro, dove Taycan Turbo S parte da oltre 190 mila euro.