Nissan ha presentato la JukeCam, una telecamera da cruscotto (dash cam) a 360° multifunzionale integrata. Prima al mondo nel suo genere, perché  in pochi secondi si trasforma in action cam.

Infatti si puç installare su due supporti: nel cruscotto della Juke o su un casco. Le riprese effettuate durante la guida possono essere usate per finalità assicurative e per risolvere eventuali controversie. Le riprese come action cam, invece, possono mostrare discese su piste, sono per il puro divertimento.

La JukeCam può funzionare per tre ore consecutive in modalità “dash cam”, integrata nel cruscotto, permettendo di registrare immagini da usare ad esempio a fini assicurativi. Come “action cam”, quando viene staccata dalla sua base sul cruscotto, JukeCam ha un’autonomia di due ore.

Nissan JukeCam è stata sviluppata in collaborazione con 360fly. Portare le videocamere a bordo delle auto ha come obiettivo, grazie alle riprese a 360°, di migliorare la sicurezza stradale. L’Intelligent Around View Monitor è l’innovativo sistema di telecamere con visione panoramica di Nissan, che crea un’immagine aerea del veicolo per aiutare il guidatore a individuare gli ostacoli durante le manovre a bassa velocità, ad esempio in parcheggio. Una prima versione del sistema era stata introdotta nel 2012 su Qashqai.
Nissan ha venduto quasi 800.000 Juke in Europa dal 2010, anno di lancio del modello. Di questi, 133.000 sono dotati di Intelligent Around View Monitor. Poiché il sistema prevede quattro telecamere per veicolo, sono state finora installate 532.000 telecamere in totale a bordo di Juke.