Il Mobile World Congress 2019, la più importante fiera mondiale dedicata al mondo della telefonia e non solo, andata in scena a Barcellona dal 25 al 28 febbraio scorso, ha avuto un ospite d’eccezione, la Ford. La casa statunitense, durante la convention, ha presentato tre nuove app che saranno a disposizione su tutte le vetture dell’Ovale Blu: Sygic Truck Navigation, what3words e TIDAL. Tutte e tre sono strettamente collegate all’infotainment Ford SYNC 3, già presente sulle autovetture Ford.

La prima progettata, Sygic Truck Navigation, è stata realizzata per consentire ai veicoli commerciali di ottimizzare il loro lavoro evitando percorsi complessi o di passare sotto cavalcavia che potrebbero creare problemi a causa della loro altezza. Chiunque utilizzi questa app avrà la possibilità di scaricare mappe in 3D e di specificare le dimensioni del veicolo su cui si viaggia. Non mancheranno configurazioni ad hoc per camper e motorhome e sarà disponibile, in tutto il mondo, a partire da questo mese.

Tre parole. Tante ne bastano a What3words per trovare luoghi precisi in tutto il globo. La Terra è stata divisa in quadrati da 3 metri quadri e, grazie a un algortimo specifico che viene utilizzato, ognuno di essi è contraddistinto da tre parole. Integrandolo al SYNC 3, what3words dà la possibilità, soprattutto per chi effettua consegne, di arrivare in qualsiasi posto specifico. Disponibile in varie lingue, inglese, tedesco e spagnolo, e in vari Paesi come Regno Unito, Irlanda, Germania, Spagna, Stati Uniti e Messico, what3words arriverà nelle altre Nazioni nel corso dell’anno.

La terza novità presentata in Catalogna è stata TIDAL, una app musicale che offre un servizio di streaming dotato di una qualità audio di qualità. Una gioia per tutti gli amanti della musica visto che, a disposizione, vi sono oltre 60 milioni di canzoni, podcast, playlist specifiche e, addirittura, performance live. TIDAL, ad oggi, è disponibile solo in alcuni paesi del Vecchio Continente, esclusivamente in inglese: Austria, Belgio, Repubblica Ceca, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Ungheria, Italia, Paesi Bassi, Polonia, Spagna, Svezia, Regno Unito.