Nella strada verso una mobilità sostenibile e sicura, Toyota taglia un traguardo importate: dieci milioni di vetture in tutto il mondo sono state vendute con il Toyota Safety Sense. Il complesso di aiuti alla guida che contribuisce a prevenire e ridurre il rischio di incidenti, indipendentemente dalla velocità di marcia, si trova sul 90% dei modelli venduti in Giappone, America Settentrionale e Europa, mentre in Italia è installato di serie su tutta la gamma Toyota.

Il sistema è disponibile in 68 Paesi in tutto il Mondo. L'obiettivo e ridurre il numero delle collisioni. Una prima stima dice che il TSS è intervenuto nell'evitare il 70% dei tamponamenti e quando è accoppiato all’Intelligent Clearance Sonar, si calcola che il valore prima citato sale al 90%.

Però il percorso verso una strada completamente sicura è ancora lungo ed è per questo che Toyota ha presentato l'evoluzione del TSS.

La seconda generazione del Toyota Safety Sense comprende le versioni aggiornate del sistema di Pre-Collisione, del Cruise Control Adattivo, degli Abbaglianti Automatici e del Riconoscimento Segnaletica Stradale. La Casa delle tre ellissi punta ad allargare la sua diffusione in 100 Paesi in tutto il Mondo.