Prime immagini ufficiali, dell'Opel Ampera, una delle protagoniste annunciate del Salone di Ginevra. La cugina europea della Volt mostra un look più sportivo rispetto alla "parente" d'oltreoceano, presentando affinità con precedenti concept di Opel, come la Flextreme e la GTC. Come noto l'Ampera sarà spinta da un sistema ibrido chiamato Voltec, dove lavora un motore elettrico da 22 cavalli, dotato di batterie al litio che possono essere ricaricate da una presa da 230 volt. Il propulsore termico di 1.4 litri lavora solo per ricaricare le batterie quando l'auto è in movimento. Il motore elettrico e le batterie da soli secondo la Casa dovrebbero garantire un'autonomia di 60 km: quella complessiva sarebbe di 500.

Partecipa al quiz e vinci il Salone di Ginevra