C'è un numero speciale di AUTO in edicola, ricco di ben 340 pagine. Oltre alle normali rubriche (novità, test e prove su strada) contiene anche un inserto speciale di 50 pagine dedicato alle sette finaliste dell'Auto dell'Anno. Auto di questo mese contiene 4 prove strumentali: Alfa Giulietta 2.0 JTDm 150 cv model year 2014; Hyundai i10 1.0 Mpi; Maserati Quattroporte 3.0 V6 e BMW X5 M50d. Poi ci sono le anteprime, come la nuova Volkswagen Polo, la rivoluzionaria Citroen C4 Cactus e due primi test veramente esclusivi: la nuova Mini 3° generazione, che abbiamo guidato per primi nelle diverse motorizzazioni concentrandoci però sulla versione Cooper S, e la Nissan Qashqai, seconda edizione del crossover da città più venduto in Italia. Auto di marzo in edicola però contiene anche un inserto speciale: 50 pagine extra dedicate alle sette finaliste dell'Auto dell'Anno 2014. Il prossimo 3 marzo una giuria di 58 giornalisti specializzati di tutta Europa eleggerà la migliore Auto dell'Anno fra tutte quelle nuove presentate sul mercato e già in vendita. Auto è l'unica rivista italiana che fa parte dell'organizzazione del premio e il nostro direttore, Alberto Sabbatini, è nella ristretta giuria che eleggerà l'Auto dell'Anno 2014. Nelle pagine dell'inserto vi presentiamo le 7 finaliste che i giornalisti dovranno votare tenendo conto di numerosi fattori (che vanno dal design, alla tecnologia, al rapporto qualità/prezzo). Le 7 auto sono: la Mazda 3, la Citroen C4 Picasso/Gran Picasso, la Mercedes Classe S, la Peugeot 308, la Skoda Octavia e le due elettriche Bmw i3 e Tesla S. Nell'inserto all'interno di Auto le analizziamo nei dettagli per dar modo anche a voi di scoprire le caratteristiche vincenti (o perdenti) di ciascun modello.