Bridgestone al Salone di Ginevra offrirà ai visitatori la possibilità di un approfondimento sul pneumatico Ecopia EP500 realizzato con tecnologia Ologic, equipaggiamento dell’elettrica BMW i3. La nuova tecnologia, provata per la prima volta sulle vetture BMW, sfrutta le sinergie di un ampio diametro del pneumatico e dal profilo stretto del battistrada per fornire elevata efficienza aerodinamica e resistenza al rotolamento, continuando ad offrire ottime prestazioni di aderenza al suolo. Per la sicurezza, Bridgestone presenta la sua ultima generazione di pneumatici Run-Flat. Il marchio è pioniere di questa tecnologia e ha sviluppato pneumatici in primo equipaggiamento e per il mercato del ricambio che offrono agli automobilisti un sistema comodo e potenzialmente salva-vita per risolvere problemi improvvisi di perdita di pressione. Bridgestone propone il suo Pneumatico AirFree Concept -senz’aria- che necessita una manutenzione minore e al tempo stesso risulta maggiormente ecosostenibile massimizzando la possibilità di riciclare pneumatici usati ed altre risorse. Bridgestone presenta anche i nuovi prodotti top delle attuali gamme premium: Potenza S001, pneumatico sportivo d’eccellenza per auto ad alte prestazioni, Turanza T001 dedicato al mondo del touring, Dueler H/P Sport, Ecopia EP150 a risparmio energetico, e il nuovo penumatico invernale Blizzak LM001 riconosciuto come front-runner del settore da Allgemeiner Deutscher Automobil-Club (ADAC), ottenendo il secondo posto assoluto nei test e la migliore prestazione sul bagnato, per la quale ha ricevuto l’ambita valutazione "molto raccomandabile". Accanto alla Lexus LFA esposta nello stand, un veicolo completamente elettrico catturerà l'attenzione allo stand Bridgestone: la World Solar Car della Kogakuin University (Giappone) che ha partecipato al Bridgestone World Solar Challenge tenuto in Australia nel 2013., che ha visto la partecipazione di 40 squadre provenienti da 23 paesi e si prepara alla nuova edizione del 2015.