Stacca numeri da supersportiva, Fiat 500X Black Tie all'asta. Non si tratta di quelli legati alle prestazioni, bensì al prezzo. La personalizzazione curata da Garage Italia Customs è stata battuta a Ginevra per ben 145 mila euro, offerta arrivata dagli USA e provento destinato in beneficenza, ad Active Innocence. Ma cos'ha di speciale la 500X customizzata? E' apparsa in anteprima al Salone di Ginevra lo scorso marzo, proponendo un ampio pacchetto di interventi che la differenziano profondamente dal crossover di casa Fiat. Si parte dalla carrozzeria con pellicola applicata, il wrapping regala un bell'effetto sulla base nera, accompagnato da cerchi in lega bruniti; all'interno si svela un abitacolo "vestito" interamente in denim, a cominciare dal volante multifunzione, per passare alla leva del cambio, o ancora alla palpebra che sulla plancia fa ombra alla strumentazione, immancabile il trattamento anche su sedili e tappetini. Non mancano anche rivestimenti in Cashmere e Alcantara. L'evento di Ginevra ha visto Lorenzo Landini - CEO di Garage Italia Customs - nel ruolo di battitore d'asta accompagnato dall'attrice Michelle Rodriguez, già protagonista di numerosi episodi della serie Fast and Furious. All'imponente personalizzazione dell'atelier voluto da Lapo Elkann, il futuro proprietario di Fiat 500X Black Tie potrà scegliere di apportare ulteriori modifiche per rendere ancora più esclusiva quella che è, di fatto, un esemplare unico. Fabiano Polimeni