Quando si dice: "L'importanza di fare squadra". Nel progettare la prima (e unica) Audi A3 cabrio 8 posti, il gruppo di apprendisti alla corte della casa di Ingolstadt per un periodo di formazione avrà pensato che, dopo le giornate in fabbrica, sarebbe stato utile ritrovarsi con un'auto buona per l'estate e in grado di accogliere tutto il team. Le cabrio quattro posti? Preistoria, per avere davvero spazio si raddoppia. L'originalissima interpretazione è apparsa sulla pagina Facebook di Audi Germania e svela una A3 cabrio della precedente generazione. Dire che è stata stravolta è poco, perché non c'è solo l'ampliamento del passo ma anche l'installazione di sei portiere. La modifica ha visto l'inserimento di una sezione aggiuntiva del montante centrale, funzionale all'ancoraggio delle portiere extra e della fila centrale con tre sedili. Non sono state rese note le caratteristiche tecniche, di certo sembra mancare la capote, per una configurazione di carrozzeria esclusivamente con i capelli al vento. Audi A3 cabrio 8 posti (2) Audi A3 cabrio 8 posti (3) Arduo immaginare quale risposta sul piano della dinamica di marcia possa regalare la Audi A3 cabrio 8 posti, ma per dare un cenno di sportività, i giovani apprendisti hanno sfruttato cerchi in lega da 17 pollici e il pacchetto S-Line. Fabiano Polimeni