Un week end all'insegna delle auto d'epoca. Da un lato la Mille Miglia che affronta il suo storico percorso, dall'altro l'edizione 2016 del Concorso d'Eleganza di Villa d'Este. Lo scenario è quello consueto di Villa Erba, palcoscenico che aprirà al pubblico nelle giornate di sabato e domanica, per partecipare al concorso che eleggerà le auto e moto più belle presenti sulla rive del lago di Como. Sabato 21 si inizia con la sfilata delle moto per le strade di Cernobbio, da Villa Erba a Villa Este.

Domenica, il concorso riservato alle moto d'epoca inizierà alle 11:00, quello dedicato alle auto alle 14:30 per chiudersi con la parata dei 52 modelli rari attesi quest'anno alle 17:30. A caratterizzare l'edizione 2016 sarà il motto "Ritorno al futuro: il viaggio continua", una sorta di trait-d'union tra le auto del passato e le reinterpretazioni in chiave moderna, filone nel quale si inserisce la mostra Hommage and Concept Vehicles, passato e presente. 

Fianco a fianco saranno modelli come BMW 328 Touring Coupé e BMW Concept Coupé Mille Miglia del 2006, BMW 328 e BMW 328 Hommage, la M1 storica e la rilettura recente, BMW 3.0 CSL di fine anni Settanta e 3.0 CSL Hommage, senza tralasciare Mini Cooper S e Mini ACV30. 

Tra le auto che parteciperanno al Concorso d'Eleganza, saranno nove le classi nelle competere:

Decadenza prebellica – Voli di fantasia automobilistica è dedicata alle vetture che riflettono il lusso sfrenato degli anni Venti e Trenta.

Supercar ante 1945 – Veloci e sgargianti riflette la ricerca della massima performance e il brivido della velocità che hanno altrettanto caratterizzato questa epoca.

Le auto vincitrici nel 2015

Sur mesure et haute couture – Rarità da intenditore propone una serie di esemplari unici, realizzati da costruttori o carrozzieri famosi per clienti particolarmente esigenti nel periodo tra gli anni Venti e gli anni Cinquanta.

La classe Petite Performance – Attraenti piccoli bolidi riflette l’entusiasmo per le caratteristiche di guida sportive e le scocche dalle linee dinamiche. 

Il titolo Audacia che fa la differenza – Design oltre i limiti presenta degli esempi di innovazioni particolarmente audaci, in parte fortemente discussi, che hanno dato il via a tendenze nuove nei campi del design e della tecnologia.

Nella classe Automobili da star – Dal grande schermo al set cinematografico si presentano delle vetture la cui storia è strettamente legata a quella del cinema. Le automobili esposte hanno giocato un ruolo fondamentale in film famosi oppure erano di proprietà di celebrità della celluloide, per esempio di Steve McQueen o di Marcello Mastroianni.

Nella classe Mister GT è tornato – L’epoca d’oro del design sportivo, 1950 – 1975 si possono ammirare delle esclusive ambasciatrici della categoria automobilistica Gran Turismo, popolare soprattutto in Europa. 

La classe Guidato dall’eccesso – Dal glam rock al new wave mette al centro dell’attenzione le automobili dell’epoca disco, caratterizzate da stravaganza tecnologica e stilistica. 

La categoria Auto da rally – Eroi della prova speciale, 1955 – 1985 comprende spettacolari vetture da competizione dello sport rally di tre decenni.

I biglietti per partecipare alle giornate aperte al pubblico sono in vendita online o in biglietteria, questi i prezzi:

Sabato 21 maggio: 8€ intero (6€ ridotto) - Online: 6€ intero (4€ ridotto)

Domenica 22 maggio: 15€ intero (10€ ridotto) - Online: 13€ intero (8€ ridotto)