Jeep Renegade si presenta con due nuove versioni del 1.6 turbodiesel, il noto Mjet II, il motore più apprezzato su questo modello e di un nuovo colore di carrozzeria l'Hyper Green.

La prima è spinta dal 1.6 Mjet II da 95 CV di potenza e 320 Nm di coppia, abbinato al cambio manuale a sei marce e alla trazione anteriore,. Adatto anche ai neo-patentati che, grazie allo specifico rapporto potenza/peso conforme ai parametri di legge. Disponibile solo con l'allestimento Sport, la cui dotazione di serie comprende: cerchi in lega da 16", climatizzatore manuale, quadro strumenti con display da 3,5" e radio Uconnect con schermo touchscreen da 5", presa USB e sistema vivavoce Bluetooth con comandi al volante. Prezzo a partire da 22.800 euro. 

Il più potente 1.6 Mjet II da 120 CV è abbinato per la prima volta, al cambio automatico a doppia frizione DDCT e alla trazione anteriore. Disponibile con gli allestimenti Business e Limited, ha prezzi rispettivamente, a 27.300 euro e 28.900 euro. La Business, offre di serie il navigatore satellitare da 5", il sedile anteriore con regolazione lombare elettrica e l'antifurto.