Il Super Bowl, la finalissima del football, è l’evento sportivo più seguito negli Stati Uniti. Capace di attirare milioni e milioni di spettatori e di conseguenza ricchissimi investimenti pubblicitari. Un palcoscenico di impareggiabile prestigio, durante il quale trasmettere un spot da un minuto costa 5 milioni di dollari. Nonostante le tariffe da capogiro le Case automobilistiche sono da sempre tra le maggiori investitrici e l’evento della NFL fa parlare di sé anche per i sempre più spettacolari commercial a quattro ruote.  

Quest’anno Mercedes ha fatto veramente le cose in grande, non tanto per spettacolarità ma per qualità. Per lanciare sul mercato USA la nuova AMG GT Roadster la Casa di Stoccarda ha ingaggiato i fratelli Coen, per dirigere Peter Fonda in un ironico remake di Easy Rider che merita veramente di essere visto.