Torna Garage Italia Customs, l'atelier di Lapo Elkann con una specialissima Jeep Renegade, una delle icone automobilistiche degli ultimi anni, dedicata a una tradizione mitica di St Moritz.

JEEP RENEGADE, PROVA SU STRADA

Era il 1884 quando, per la prima volta, veniva inaugurata a St. Moritz la Cresta Run, una pista ghiacciata per lo skeleton, disciplina simile allo slittino, ma che si differenzia da quest’ultimo per la posizione dell’atleta, disteso in posizione prona con il viso verso il pendio. Tre anni dopo, nel 1887, nasceva il primo club privato, il St Moritz Tobogganing Club (SMTC), con lo scopo di custodire il tracciato, che sarebbe ben presto diventato un’attrazione unica al mondo, e mantenere viva la tradizione del Cresta Run con il passare del tempo.

A 130 anni di distanza dalla fondazione del SMTC, il Jeep celebra la tradizione di questa discesa di fama mondiale con un’edizione speciale della Jeep Renegade Limited equipaggiata con motore turbobenzina da 1,4 litri e 170 CV in abbinamento al cambio automatico a 9 marce nonché la trazione integrale, che sarà la vettura ufficiale del club per il 2017, firmata da Garage Italia Customs.

I colori istituzionali del St Moritz Tobogganing Club, giallo e rosso, diventano i protagonisti del nuovo abito gessato, “cucito” su misura sulla carrozzeria di questo esemplare esclusivo. La particolare livrea è infatti il risultato di un procedimento in tre fasi: la vettura è stata completamente verniciata in giallo e in seguito, prima di procedere con il rosso, è stato mascherata con precisione millimetrica la superficie per ottenere il motivo gessato.

All'interno alla pelle Primo Fiore nera, utilizzata per rivestire i sedili, è stato infatti abbinato l’Alcantara. Si ripresentano i colori istituzionali del St Moritz Tobogganing Club nella fascia bicolore rosso e gialla cucita su schienale e seduta, impreziositi da un rivestimento su misura, con una particolare lavorazione che riproduce sulla superficie dell’ Alcantara la trama tipica della lana.