Era il 1972 quando Guido Drocco e Franco Mello disegnavano Cactus per Gufram. Quarant'anni dopo, Metacactus. Settore dei complementi d'arredo e mondo auto si incontrano alla Milano Design Week, dove arriva l'interpretazione su quattro ruote dell'appendiabiti realizzato per i fratelli Gugliermetti. Citroen C4 Cactus Unexpected by Gufram replica fedelmente i colori dell'edizione speciale del 2012, con anteriore arancione e tinta sfumata verso il verde lime. 

Ma, soprattutto, il trattamento degli Airbump nell'iconico motivo dai morbidi aculei del Cactus Gufram. Il poliuretano espanso con finitura in Guflac migra sulle protezioni della carrozzeria e il crossover, lanciato nel 2014, è pronto per l'allestimento destinato alla settimana del design, dal 4 al 9 aprile. 

Per realizzare gli Airbump in stile Cactus Gufram si è fatto ricorso alla tecnica della scansione tridimensionale del modello lavorato manualmente in argilla, replicato da una macchina CNC sui pannelli in poliureatano espanso. 

Citroen C4 Cactus 1.6 e-Hdi, la prova

Molto meno "Unexpected" è il trattamento riservato agli interni, caratterizzati dal rivestimento in microfibra sui sedili, completato da un motivo trapuntato con cuciture arancioni che realizzano cerchi concentrici sul medesimo fondo sfumato da verde lime ad arancione. Le applicazioni sui poggiabraccio dei pannelli porta completano la caratterizzazione dell'abitacolo della concept car esposta alla MDW 2017.

LA GAMMA CITROEN E IL LISTINO PREZZI