Rappresenta il nuovo allestimento d'"accesso" al mondo Jeep Renegade con motore Multijet 2 litri 140 cavalli e cambio automatico 9 marce. Accanto allo step Limited arriva Jeep Renegade Upland Special Edition, con un prezzo di listino fissato a 30.900 euro e subito ordinabile nelle concessionarie. L'alternativa Limited con uguale motorizzazione e trasmissione resta a quota 32.300 euro. Le novità che distinguono la Upland sono essenzialmente rivolte a un impiego fuoristradistico, dettagli di stile come il paraurti della Renegade Trailhawk, altri funzionali, come la protezione sottoscocca in metallo

Un nuovo look merito dei particolari in nero lucido, dalla calandra alle cornici delle 7 aperture, proseguendo con il logo Jeep, quello Renegade, i cerchi da 17 pollici. Il corredo tecnico prevede l'unità turbodiesel abbinata alla trasmissione automatica e trazione integrale Jeep Active Drive Low, con rapporto finale di 16,5:1. Dal selettore Selec-Terrain si avranno tre profili d'uso: Auto, Snow, Sand, Mud. La presenza dell'Hill Descent Control di serie aiuta nel mantenere la velocità in discesa e fa parte di una dotazione completata dal cruise control con limitatore di velocità, fari fendinebbia, sensori di parcheggio, climatizzatore, infotainment UConnect touchscreen con schermo da 5 pollici, strumentazione TFT da 3,5 pollici configurabile.

Jeep Renegade, la prova su strada

Gli sticker Upland sulle portiere, insieme ai sedili in tessuto, il volante rivestito in pelle, i tappetini in gomma e le cornici arancioni a caratterizzare le bocchette d'aerazione, la cuffia del cambio e il portabicchieri, vanno registrati tra gli interventi di personalizzazione dell'edizione limitata. Cinque le tinte carrozzeria proposte.

LA GAMMA JEEP E IL LISTINO PREZZI