La Dodge Challenger SRT Demon non è un'auto qualsiasi. E' la muscle car più potente, esagerata e scatenata. L'auto che impenna, anche se solo per qualche centimetro, ma testimoniata dal Guinness dei Primati.

Il V8 da 6.2 litri sovralimentato da un compressore volumetrico è la massima espressione dello storico motore HEMI. Il cui nome deriva dalla caratteristica testa del cilindro la cui configurazione presenta una candela posizionata sopra quasi al centro, due valvole a flusso trasversale e la camera di combustione di forma emisferica.

Ecco che testimonia la potenza debordante. La Demon scatena al banco 854 cavalli reali. Nella prova il V8 volumetrico raggiunge la potenza massima di 840 bhp (854 cv) a 6399 giri. La coppia è di 1044 Nm. Una forza eccezionale. Come testimonia l'accelerazione incredibile: da 0 a 60 miglia orarie (96,5 km/h circa) in soli 2"3. Un tempo da dragster. Con un prezzo non eccessivo, data l'eccezionalità: 85.000 euro.